E

E, all’improvviso, il cielo si è fatto plumbeo all’orizzonte e il Castello è sembrato svanire sotto una fitta coltre di acqua e vento. In quegli istanti che hanno preceduto l’arrivo del temporale, breve e violento, la baia di Cartaromana è rimasta avvolta in una quiete irreale. Trubbea è il nome che si attribuisce a questo genere di rovesci estemporanei. Siamo in grado di prevederli, ma, quando sono così repentini e teatrali, non possiamo fare a meno di sorprenderci ad ammirarli in tutta la loro travolgente bellezza.

L'istante che precede la trubbea

Baia di Cartaromana

Ci sono 3 commenti


Invia un nuovo commento